Città

ARRIVA LA BEFANA CON LE SCARPE TUTTE ROTTE…

Tradizionale manifestazione alla Sacida, arrivata alla IX edizione – Una delle manifestazioni che hanno caratterizzato la giornata del 6 gennaio nel territorio anziate, è quella che si è tenuta presso l’AQ International , che ha visto la partecipazione di oltre 300 bambini, resi protagonisti di un pomeriggio all’insegna del divertimento.

L’evento, organizzato dall’Assessore alle Politiche Sociali  Roberta Cafà con il supporto del Comitato Operativo Cittadini la Sacida di Anzio e la collaborazione dell’Associazione Culturale Turistica “Pungolo Club”, in questa 9° edizione,  ha avuto come ospiti d’onore i  bambini delle case famiglia del territorio, dei centri di accoglienza e delle Associazioni del terzo settore.

festa befana1

Un pomeriggio originale, iniziato  con un giro a bordo del folcloristico trenino di Anzio, arricchito dall’animazione della giovane Giorgia Civati e dell’assessore Cafà, trasformatasi per l’occasione in animatrice.

“Una particolare attenzione è stata rivolta proprio ai  bambini disabili ed alle case famiglia”  –ha affermato l’Assessore– “perché continuare a sognare è un diritto meraviglioso che va tutelato proprio nei piccoli. I loro sorrisi, le reazioni alla vista delle quattro Befane che sono giunte cariche di calze dalle più golose leccornie, sono state la conferma di come valga la pena creare momenti così magici pieni di gioia ed armonia. Sono importanti momenti di aggregazione, resi possibili grazie alla  meravigliosa  macchina della solidarietà, nella quale ognuno ha fornito il proprio contributo”.

Il concetto puntualizzato dall’Assessore va in qualche modo, a ringraziare tutti coloro che hanno reso possibile la manifestazione; infatti sono stati in molti –dalle grandi catene di distribuzioni ai piccoli commercianti- che hanno messo a disposizione dei bambini regali e leccornie, rendendo l’evento, veramente speciale.

E giusto quindi dedicare un piccolo spazio ai loro marchi e nomi: ESSELUNGA di Aprilia, il CONAD del Centro Anteo, il TODIS di Lavinio stazione, il PAM di Anzio e Nettuno.

Tra le aziende del territorio un ringraziamento speciale a: TARANTINI SrL di Anzio, La Teresiana, Renzetti, Frasca, Falaschetti, Massa, Franco De Bartolo, Franco D’Amora, la casa vinicola la Divina Provvidenza, Agenzia viaggi Agladi di Nettuno, il vecchio Ovile,  l’Agriturismo Valle Maggio, la pizzeria Boccione, le Delizie del Forno, Mario Della Ragione, Edil Effe di Giampiero Sparagna, Fondi Frutta, Antonio Cocciolo.

festa bbefana 2

Una Befana particolarmente generosa, che ha distribuito a tutti i bambini capienti calze con dolci e sorprese ed ha invitato i grandi a gustare un rinfresco fatto di prodotti locali e frutta.

E in quest’ambito di festeggiamenti e di allegria, non poteva mancare la presenza del cagnolone Pungolo, mascotte del “Pungolo Club” l’associazione di  Andrea Cafà,  che è intervenuto a sorpresa tra i bambini, completando l’allegra scenografia.

Alla fine della festa, dopo giochi, balli e toccanti canzoni dedicate all’amicizia e alla solidarietà, è stato acceso un grosso falò per salutare (come vuole il proverbio) le feste natalizie ed affrontare con un nuovo spirito l’anno appena iniziato.

I più letti

Giornale on-line dell'associazione culturale 00042
Registrazione N° 15/2014 decreto del 22/12/2014
Siti dell'associazione: 00042 --- Shingle22J

To Top