WEEK-END DA BOLLINO ROSSO  SULLA TRATTA NETTUNO-ROMA

WEEK-END DA BOLLINO ROSSO SULLA TRATTA NETTUNO-ROMA

Lavori sulla tratta ferroviaria, interruzione tra Roma Termini e Campoleone dal 30 agosto al 2 settembre 2018. Trenitalia predispone i servizi sostitutivi a mezzo bus

Un fine settimana d’inferno per chi si dovrà muovere con il treno sulla Tratta NETTUNO-ROMA.

Come ha informato Trenitalia sul suo sito per consentire la realizzazione di un nuovo sottovia a Falcognana e la demolizione di un cavalcavia a Pomezia, la circolazione ferroviaria tra le stazioni di Roma Termini e Campoleone sarà interrotta da giovedì 30 agosto (ore 22,25) a domenica 2 settembre 2018, per cui tutti i treni della relazione Roma – Nettuno e viceversa saranno cancellati nella tratta Roma Termini – Campoleone e saranno limitati/originari da Campoleone.

I viaggiatori diretti a Roma dovranno scendere nella stazione di Aprilia dove troveranno appositi autobus sostitutivi tra Aprilia e la stazione della metro B – Laurentina.
I viaggiatori provenienti da Roma troveranno appositi autobus sostitutivi in partenza dalla stazione della metro B – Laurentina per Aprilia dove proseguiranno il viaggio in treno verso Nettuno.

La tratta Campoleone – Pomezia e viceversa sarà servita con autobus sostitutivi.
Nella stazione di Torricola non verrà effettuato servizio viaggiatori.

Il Comune di Aprilia, a sua volta, ha informato la popolazione che “al fine di poter intervenire celermente al verificarsi di ogni eventualità, sono state predisposte scorte di bus nei seguenti punti strategici: 6 mezzi a Campoleone, 6 ad Aprilia ed altrettanti a Cecchina”

Gli orari dei bus sostitutivi, che potranno variare in funzione delle condizioni del traffico stradale, sono già consultabili su trenitalia.com

 

A questo problema, per i pendolari si aggiungeranno quelli legati alla Pontina; infatti l’ASTRAL  (Azienda Strade Lazio), che gestisce la viabilità delle strade regionali,  ha informato che, a partire dalle ore 18,00 del  27 agosto, fino alle 23,59 del 7 settembre,  ci saranno delle limitazioni al traffico per la messa in sicurezza dei cavalcavia e dei sottopassi “ammalorati”.

Astral ha così comunicato un restringimento in carreggiata sui luoghi dell’intervento, ricadenti nel tratto di strada dal km 28+400 circa al km 68+400 circa, per consentire la chiusura alternata di entrambe le corsie di marcia e di sorpasso, di entrambe le carreggiate in direzione Latina e direzione Roma.

I lavori verranno effettuati di notte, a partire dalle ore 21, mentre, dalle ore 18 alle ore 21, verranno svolte le attività propedeutiche che non comportano interferenza con il traffico veicolare. Si farà, inoltre, attenzione alle correnti di flusso veicolare: la domenica sera, giornata di rientro verso la Capitale, ad esempio, si darà priorità ai lavori in direzione Latina. Tutti gli aggiornamenti verranno resi noti da Astral Infomobilità“.

Oltre i restringimenti anche le limitazioni della velocità a 30 km/h nel suddetto tronco viario, ossia ben 40 chilometri della via Pontina.

 

Maurizio D’Eramo

 

, ,