VANNO IN SCENA LE BELLEZZE E LE STORIE DI ROMA A ‘BOOK42 ON TOUR’

VANNO IN SCENA LE BELLEZZE E LE STORIE DI ROMA A ‘BOOK42 ON TOUR’

E’ andato alla grande anche il terzo appuntamento della rassegna letteraria ‘B000K42 on tour’ organizzata dall’associazione culturale 00042, che ha visto un buon numero di spettatori assiepare la sala incontri della Libreria Fahrenheit 451 di Nettuno, dove Alessandra Spinelli e Piero Santonastaso hanno presentato il loro libro, edito dalla Newton Compton Editori ‘C’era una volta Roma’

A condurre la serata erano Giancarlo Calderaro e Maurizio D’Eramo, ambedue soci dell’Associazione, che quest’anno ha deciso di modificare la formula di questi incontri letterari, dalla location della Cantina Bacco dell’anno scorso, si è optato per un evento a carattere itinerante, che abbracciasse varie parti delle nostre due cittadine per andare incontro alla gente, proprio come si è espressa la stessa Civitan: “per cercare di coinvolgere il più possibile i cittadini di Anzio e di Nettuno”.

 i due autori con i presentatori della serata

L’evento, fortemente voluto dalla presidentessa dell’Associazione Elisabetta Civitan, presenterà sette diversi incontri con gli autori, di cui -questo, come detto- era il terzo. Un appuntamento all’insegna della storia e dell’aneddotica di Roma: “Dal lontano 21 aprile del 753 a.C., anno della sua fondazione, Roma ha cambiato volto innumerevoli volte, attraverso i secoli- ha iniziato il suo intervento Giancarlo Calderaro– La città di impianto, di cui ancora possiamo ammirare le numerose vestigia sparse in diverse zone della città moderna, ha ceduto il passo a quella imperiale, a quella medievale e poi alla Roma barocca e, attraverso innumerevoli mutamenti, anche in epoche più recenti, per arrivare a quella che oggi conosciamo. Questo libro propone un viaggio alla scoperta dei luoghi spariti della città eterna, attraverso le distruzioni, le costruzioni e le ricostruzioni, la toponomastica e la memoria della tradizione popolare. Un racconto appassionante, articolato per temi: la gente, l’aria, l’acqua, la terra e il fuoco, a segnare la storia di una delle città più antiche e soggette ai maggiori cambiamenti della civiltà occidentale. Un libro unico e imperdibile per chiunque voglia conoscere il passato e il presente di Roma.”

L’incontro è proseguito, poi, con i due autori che sono stati sollecitati a raccontare un episodio del libro, legato ai ‘temi’ trattati; si è parlato così del primo volo a Roma, da parte del famoso ‘Flyer’ , il primo aereo a motore portato a Roma da Wilbur Wright, per poi arrivare ai fasti del porto di Ripetta, passando per la costruzione della cittadella fortificata di Giovannipoli e le speculazioni edilizie del Monsignor Xavier De Merode.

Prossimo appuntamento della rassegna letteraria il 6 Aprile, dalle ore 16:30 fino alle 18:30 presso Villa Sarsina sarà presentato: “Portami alla Vita” di Valerio Novara, giovane e talentuoso scrittore locale. Conduce l’evento Angelo Pugliese.

 

 

 

 

, , , ,