UNA CENA PER L’AMBIENTE

UNA CENA PER L’AMBIENTE

Il Circolo di Legambiente di Anzio-Nettuno cerca aiuto per la sua nuova sede – Tutti sanno che cosa è Legambiente, molti sanno quello che il Circolo le Rondini di Anzio-Nettuno fa sul territorio,  ma quasi nessuno sa che tutto il grande lavoro, sulle spiagge, nella natura e nelle scuole viene portato avanti da un gruppo di persone che, con spirito di genuina abnegazione, dedica una buona parte del proprio tempo, nonché qualche risorsa personale, per difendere l’habitat  che è di tutti.

In passato, il Circolo ha tenuto le sue riunioni  nell’appartamento di proprietà del Comune in Piazza Pia che, per anni, è stato utilizzato per attività di partiti, di sindacati e di associazioni.

Dopo lo sfratto avvenuto l’anno passato le riunioni sono state tenute in casa della generosa Anna Tomassetti che è la responsabile del Circolo Legambiente di Anzio-Nettuno.

Ora si è aperta una possibilità unica. Il Circolo ha ottenuto da  Rete Ferroviaria Italiana la cessione,  in comodato d’uso, dell’ ex-biglietteria della stazione di Anzio, da utilizzare come sede.

Gli ambienti resi disponibili dalle Ferrovie  costituiranno quindi la sede del Circolo e saranno un  punto di riferimento aperto a tutti coloro che vogliono difendere l’ambiente e la bellezza del nostro territorio, come il Comitato per la difesa del verde della VIGNAROLA.

Per definire il contratto occorre però versare una caparra, registrare l’atto, attivare un’assicurazione e un’autonoma utenza elettrica. E poi qualche lavoro di ripristino, qualche mobile,  insomma il minimo indispensabile per utilizzare la nuova sede .

I soci ordinari si sono già autotassati per dare un contributo straordinario  ed una raccolta fondi ha avuto inizio.

Chiunque può dare una mano inviando una piccola somma per aiutare il “nostro” Circolo di Legambiente e lo può fare contattando Anna (cell. 331-9863577) o Ivana (cell. 333-4224183) oppure facendo un bonifico all’IBAN IT42L0760105138252063052064.

E’ stata inoltre organizzata  una deliziosa  cena di finanziamento per sabato 4 febbraio al Centro Sportivo  Falasche, in viale Adriatico 55. Il prezzo del lauto menu è di soli 20 Euro e si può prenotare contattando le stesse persone. Aiutiamo Legambiente.

Sergio Franchi