TORNA SHINGLE 22J   LA BIENNALE D’ARTE CONTEMPORANEA DI ANZIO

TORNA SHINGLE 22J LA BIENNALE D’ARTE CONTEMPORANEA DI ANZIO

Ci siamo! Shingle22j Biennale d’Arte Contemporanea di Anzio riapre i battenti, sempre più ricca di appuntamenti culturali, che si svolgeranno tra luglio e settembre nella nostra città.

La manifestazione, patrocinata dalla Regione Lazio e dal Comune di Anzio, per tradizione avrà come il fiore all’occhiello la sezione concorso, quest’anno dal tema Untitled, che aprirà i battenti il 21 settembre presso il Museo Civico Archeologico di Anzio e vedrà la partecipazione di molti artisti selezionati, che saranno premiati con riconoscimenti in denaro e menzioni.

Mai come in questa edizione abbiamo avuto una così grande partecipazione di stranieri, tanto che nella selezione finale hanno avuto accesso artisti provenienti da Germania, Malesia, Perù, Spagna, Sud Corea, Vietnam, e naturalmente tanti altri italiani, questo a conferma della mission dell’evento, nato con l’idea di realizzare un nuovo grande sbarco di pace ed amore tra i popoli.(http://www.shingle22j.com/perche-shingle22j/)

Per questa sezione i miei più sinceri ringraziamenti vanno alla curatrice Elisabetta Civitan, ed alla giuria composta da Nicola Fornoni, Luca Marovino, Umberto Stefanelli.

Anche quest’anno abbiamo mantenuto la nostra collaborazione con le Accademie, e dopo Roma e Lecce l’Associazione 00042 ha siglato una convenzione con l’Accademia delle Belle Arti di Frosinone, per realizzare un’iniziativa di grande qualità e significato, che arricchirà di bellezza il nostro territorio e darà crediti formativi agli allievi partecipanti.

La sezione dal nome Anzio Urbe Artis, che aprirà di fatto gli eventi della Biennale il 14 di luglio, sarà diretta dai Professori Alessandro Canu e Luca Marovino, che assieme agli studenti scolpiranno alcuni massi siti dietro l’area portuale, su temi riguardanti l’antica Antium. Uno speciale ringraziamento va al Direttore dell’Accademia Loredana Rea, ai Docenti proponenti, al Professor Clemente Marigliani per gli approfondimenti storici forniti, alla società Capo d’Anzio per la collaborazione e all’Architetto Stefano Pompozzi per la messa in sicurezza del cantiere artistico.

Per questa VII edizione di Shingle22j abbiamo iniziato anche un percorso di collaborazione con le scuole del territorio, ritenendo l’Arte ed in special modo il nostro evento, un momento importante per riflettere sulla nostra società contemporanea, arricchendolo con la voce e le idee dei più giovani. In questa direzione si inseriscono la sezione a cura del Professor Leonardo Carrano, dove parteciperanno giovanissimi studenti del Liceo Pablo Picasso di Anzio con l’esposizione di loro opere a carattere sociale, che si inaugurerà il 24 di settembre presso Villa Sarsina e la sezione sperimentale a cura di Giusi Canzoneri, che il 28 seguente incontrerà bambini e ragazzi degli Istituti Comprensivi Anzio I ed Anzio III per un lavoro sull’Arte, presso il Museo Civico Archeologico. Un particolare ringraziamento agli studenti che si sono impegnati con grande serietà e un grazie speciale al Dirigente scolastico del Liceo Picasso Dott.ssa Alessandra Silvestri, ai Dirigenti degli Istituti Comprensivi coinvolti, la Prof.ssa Carla Parolari e la Dott.ssa Maria Teresa D’Orso, e a tutti i docenti che hanno dato la loro disponibilità.

Anche quest’anno non poteva mancare l’appuntamento con la Poesia, ed anche per questa edizione l’Associazione 00042 rinnova la partnership artistica con l’Associazione Fusibilia e ringrazia oltre modo il Professor Ugo Magnanti per il suo forte impegno. La sezione di poesia e musica vedrà il coinvolgimento di decine di artisti che si esibiranno presso il Piazzale Caduti di Nassirya di Anzio il 22 ed il 28 settembre.

Dolce sin fundo di questa VII edizione di Shingle22j è la sezione Performance che si svolgerà il 21 ed il 22 settembre presso il Museo Civico Archeologico di Anzio, rispettivamente nel corso dell’inaugurazione e del finissage dell’evento, e che coinvolgerà alcuni artisti di Anzio e Nettuno a conferma di un fondamento che muove l’idea della Biennale, ossia la valorizzazione del territorio, caratteristica che ci ha dato modo di essere inseriti tra le Buone Pratiche Culturali della Regione Lazio nel 2016. Uno speciale ringraziamento a Guendalina Sabba per il suo impegno nella cura di questa bellissima sezione.

Tutti i contenuti di questo gran bell’evento della Città di Anzio saranno raccolti in un catalogo che verrà distribuito il 21 settembre nel corso dell’inaugurazione.

Ringraziamo il Sindaco di Anzio Candido De Angelis, gli Assessori Laura Nolfi e Valentina Salsedo e tutta l’amministrazione per aver contribuito, nei fatti, alla realizzazione di questa nuova edizione, all’Associazione Culturale 00042 che da sempre lavora all’evento e tutti gli altri sponsor che ci sostengono: Società Capod’Anzio, Sp Polverini, Il Pizzo di Broccolo, Stabilimento Dea Fortuna, Dimensione Vino, Ferramenta Flavia, Inci Sport, Hotel Lido Garda, Ristorante Sapori di Mare.

Un particolare ringraziamento ad Antonio Bufalari, Sabina De Luca, Maria Feltrin, Cinzia Foglia, Claudio Fontana, Domenico Giordano, Emanuele Montani, Bruno Parente, Paola Pistolesi, Angela Santaniello, e a tutti i collaboratori di Shingle22j: Silvia Arena, Bruno Pepe, Stefano Chiappini, Domenico Condello, Luca Del Vecchio, Carlotta Di Rosa, Cristiano Di Rosa, Raffaella Fappiani, Benedetta Ferri, Chiara Giordano, Jessica Leone, Stefano Murgia, Alessandro Tinarelli, Sara Tinarelli.

Un ultimo ringraziamento ai nostri media partner: Anziospace.com, Il Caffè, Il Clandestino, Il Granchio, InLiberaUscita, Il Litorale.

Dedico questa settima edizione di Shingle22j a mio padre Luciano, che sempre mi ha sostenuto in questa importante iniziativa culturale.

Andrea Mingiacchi

IL PROGRAMMA INTERO DELLA MANIFESTAZIONE:

Sezione scultura “Anzio Urbe Artis”

dal 14 al 21 luglio – Piazzale Marinai d’Italia, Anzio
A cura di Luca Marovino e Alessandro Canu
In collaborazione con l’Accademia delle Belle Arti di Frosinone
Allievi scultori: Leonardo Antonucci, Matteo Marovino, Zhu Hengyi, Sara Terpino, Domenico Terriaca, Li Shilin, Yin Yu
Cantiere artistico di scultura realizzata direttamente sulla scogliera portuale sul tema dell’antica Antium.
Inaugurazione 20 luglio ore 19:00

Saluti istituzionali

Presentazione lavori

Aperitivo

Sezione Concorso Internazionale Shingle22j “Untitled”

dal 21 al 30 settembre – Museo Civico Archeologico di Anzio
A cura di Elisabetta Civitan
Giuria: Luca Marovino, Umberto Stefanelli, Nicola Fornoni
Inaugurazione 21 settembre ore 16:30

Apertura e saluti istituzionali

Presentazione delle Sezioni della Biennale d’Arte, edizione 2019

Esposizione lavori degli artisti selezionati a partecipare al Concorso

Premiazione

Consegna menzioni e attestati di partecipazione

Performance

Buffet

Sezione Performance

21 e 29 settembre ore 16:30 – Museo Civico Archeologico di Anzio
A cura di Guendalina Sabba
Inaugurazione 21 settembre: E-cor ensemble (performance musicale)
Finissage 29 settembre: Giorgia Torlone – Ex volvere; Salvatore Santucci – Parlo solo con lei; Ivan Bellavista – Provvisorio.

Sezione Poesia e musica “Parola, suono, silenzio: andata e ritorno”

22 e 28 settembre ore 16:30 – Pizzale Caduti di Nassirya, Anzio
A cura di Ugo Magnanti, in collaborazione con l’Associazione Culturale Fusibilia

Domenica 22 settembre ore 17:00 – Cristina Annino (Poesia), Diana Tejera (Canzone), Fausto Ciotti (Chitarra) – Sara Davidovics (Poesia), Angelo Zabaglio (Rappoesia), Arcangelo Spina (Basso).

Sabato 28 settembre ore 17:00 – Antonio Veneziani (Poesia), Andrea Del Monte (Canzone), Theo Allegretti(Tastiere) – Laura Cingolani (Poesia), Amedeo Morrone (Poesicanzone), Gino Canini (Tromba).

Sezione Scuola

dal 24 al 30 settembre dalle ore 10 alle ore 18 – Villa Sarsina, Anzio
A cura di Leonardo Carrano, in collaborazione con il Liceo Pablo Picasso di Anzio
La sezione prevede l’esposizione dei lavori realizzati per Shingle22j degli studenti Marta ContuLavinia DettoleDaniela Di CuozzoEnya LambertiNatalia MennaDemid PetrovLuna PiscitelloVittoria SaliolaAntonio SimoneMaria Grazia TroiaAlice Ulisse.

Sezione Sperimentale “Giocare con l’Arte e l’Arte di Giocare”

28 settembre dalle 11:00 alle 13:00 – Museo Civico Archeologico, Anzio
A cura di Giusi Canzoneri, Responsabile MCA di Anzio.
Partecipano gli studenti della IIIC della primaria dell’Istituto Comprensivo Anzio III, con gli insegnanti Carmelina CammisaCatia PassaElisabetta Mazzoli e gli studenti della IIIC della secondaria dell’Istituto Anzio I, con gli insegnanti Laura BertarelliSabina ChiacchierarelliPiero Ciriaco.

info www.shingle22j.com

 

, , , , , , , , , , , , ,