TORNA LA SAGRA DELLA TELLINA

TORNA LA SAGRA DELLA TELLINA

Cucina marinara anziate al Top: dal 25 al 27 agosto, in Piazza Garibaldi, la quinta “Sagra della Tellina di Anzio”. Spaghetti con le telline, cozze e le prelibate alici di Anzio. Inoltre concerti e solidarietà – Mentre la cucina marinara anziate continua ad inanellare successi ed importanti riconoscimenti, dal 25 al 27 agosto, in Piazza Garibaldi, torna a grande richiesta, dopo il risonante successo dello scorso anno, la quinta edizione della Sagra della Tellina di Anzio, con il taglio del nastro, per l’apertura ufficiale della manifestazione, previsto per venerdì 25 alle ore 18,00.

Dal 25 al 27 agosto, negli stand di Piazza Garibaldi, migliaia di cittadini e turisti gusteranno le prelibatezze del mare di Anzio come telline, cozze ed alici, accompagnate dal buon vino della Casa Divina Provvidenza e dalla birra artigianale del Birrificio Gladiatore, ospite per la prima della manifestazione organizzata, con la consueta passione e professionalità, dall’Associazione Culturale Esedra. Al centro cittadino saranno presenti gli espositori storici della Sagra della Tellina di Anzio, come Agrimar e Colavita, con il prelibato olio “100×100 Italia”. Sabato 26 e domenica 27 agosto gli stand enogastronomici saranno aperti a pranzo ed a cena mentre, venerdì 25, sarà possibile cenare ed assistere al primo evento di musica live in calendario.

All’interno della manifestazione è stato riservato uno spazio al “Comitato per il Monumento al Pescatore”, presieduto da Ciro Spina, che avrà l’opportunità di proseguire nella vendita dei biglietti e nella raccolta dei fondi di autofinanziamento per la realizzazione del monumento.

La sera, oltre alla cucina marinara anziate, live-music con “La Blu Band” il 25 agosto, con “The Lorean’s” il 26 agosto e con il concorso canoro, volto al sociale, “Una Voce per Micaela”, organizzato dall’Associazione “OltreMente” di Maria Teresa Barone.

Nell’ambito del progetto, volto alla tutela del mare e alla pesca responsabile, per la prima volta, è stata invitata la Guardia Costiera/Capitaneria di Porto a partecipare con uno stand promozionale.