Sinuosità dell’Alluminio… la storia continua con   “Like a Mirror – Reflection About Aluminium”

Sinuosità dell’Alluminio… la storia continua con “Like a Mirror – Reflection About Aluminium”

Il Premio COMEL partner dell’evento che sarà inaugurato lunedì 30 aprile a Cagliari

Il Premio COMEL nasce in memoria di Vanna Migliorin, mamma, moglie e imprenditrice di grandi sentimenti, appassionata d’arte, amante della condivisione e ospite accogliente. In lei il Premio COMEL prende la sua linfa vitale e si prefigge di essere, oltre che una competizione artistica che promuove l’utilizzo estetico dell’alluminio, anche un’opportunità di aggregazione e scambio tra gli artisti, che ormai da tutto il continente europeo partecipano sempre più numerosi.

Un esempio del successo del Premio COMEL è proprio la mostra Like a Mirror – Reflection About Aluminium (Come Specchio – Riflessioni sull’alluminio) che si terrà presso la galleria Spazio e Movimento di Cagliari dal 30 aprile al 30 maggio 2018 e alla quale parteciperanno gran parte dei finalisti della VI edizione del Premio COMEL.

Daniela Bellofiore, Lele De Bonis, Mimino Figliuolo, Darko Kuzmanovich, Elisabetta Onorati, Franco Politano e Silvia Sbardella si sono incontrati e conosciuti proprio in occasione dell’inaugurazione della mostra Sinuosità dell’Alluminio lo scorso 7 ottobre: il Premio COMEL ha dato loro l’occasione di iniziare un percorso insieme, sotto il comun denominatore dell’alluminio che si fa arte.

La mostra nasce dall’idea di Elisabetta Onorati e di Efisio Carbone (tra i curatori), ed è realizzata grazie all’intervento dell’artista Marilena Pitturru, della galleria Spazio e Movimento e della curatrice Ivana Salis.

Le otto opere in esposizione declinano il tema della capacità riflettente dell’alluminio, un concetto che può essere inteso sia in senso fisico che filosofico e dimostra l’incredibile sensibilità degli artisti partecipanti.

Il Premio Comel Vanna Migliorin, premio internazionale d’arte contemporanea, insieme alla Fondazione per l’arte Bartoli Felter, non poteva esimersi dal promuovere e abbracciare questo progetto.

LIKE A MIRROR – REFLECTIONS ABOUT ALUMINUM

COME SPECCHIO – RIFLESSIONI SULL’ALLUMINIO

Mostra collettiva a cura di Efisio Carbone e Ivana Salis

30 aprile / 30 giugno 2018

Aperto giovedì- venerdì- sabato ore 18.30 – 20.30

In mostra le opere degli artisti Daniela Bellofiore, Lele De Bonis, Mimino Figliuolo, Darko Kuzmanovich, Elisabetta Onorati, Marilena Pitturru, Franco Politano, Silvia Sbardella.

‘Intento di incontro’ opera di Silvia Sbardella