Shingle22J: pubblicato il bando per partecipare all’edizione 2015.

Shingle22J: pubblicato il bando per partecipare all’edizione 2015.

Shingle22J, Biennale d’Arte Contemporanea di Anzio e Nettuno

 Pubblicato il bando per partecipare all’edizione 2015. C’è tempo fino al 31 gennaio 2015 per inviare la propria candidatura via email a organizzazione@shingle22j.com. Tema centrale della quinta edizione di Shingle22J sarà il cibo

  Dopo il successo delle precedenti manifestazioni, Shingle22j la Biennale d’arte di Anzio e Nettuno organizzata dall’Associazione culturale TrezeriQuarantadue, è pronta a tornare e ad impreziosire con la sua arte le due città del litorale. L’edizione 2015, in programma dal 9 maggio al 14 giugno 2015, si preannuncia già come un appuntamento imperdibile. Tema centrale della Biennale sarà il cibo e il filo conduttore sarà il pensiero del filosofo Feuerbach: “l’uomo è ciò che mangia”. Mangiare è come il battere del cuore, che pulsa con ritmi diversi seguendo le emozioni. L’uomo, nel tempo, ha affinato il senso del gusto arricchendolo di nuovi contenuti, grazie alla grande capacità di astrazione che lo spinge sempre di più verso nuove sintesi. Oggi il cibo si sposa con la poesia e l’arte ed è fonte inesauribile di fantasie ed emozioni. Ogni cultura è legata al proprio cibo, e il cibo o il modo di mangiare sono elementi fondamentali per capire la cultura di un popolo. Per partecipare alla quinta edizione di Shingle22J è semplice: sul sito http://www.shingle22j.com/ è possibile scaricare il bando. La domanda di partecipazione e tutta la relativa documentazione dovrà essere inviata entro il 31 gennaio 2015 all’indirizzo email organizzazione@shingle22j.com.

Possono partecipare artisti di età superiore ai 18 anni di qualsiasi nazionalità (residenti e non-residenti in Italia). Le discipline ammesse sono: pittura, scultura, istallazione (da interno o da esterno), arte digitale, fotografia, illustrazione, incisione, videoarte, animazione sperimentale, performance o altre tecniche, metodi e abilità innovative. Ogni artista può presentare al massimo un’opera. Non sono previsti limiti nelle dimensioni. La commissione esaminatrice selezionerà le opere che parteciperanno al concorso, gli artisti prescelti saranno contattati e i loro nomi pubblicati sul sito. Le opere in concorso saranno esposte nel Museo Civico Archeologico di Anzio dal 9 al 31 maggio 2015.

Nel bando si ricorda che le candidature presentate dopo il 31 gennaio 2015 non saranno prese in considerazione. Quelle incomplete del materiale suddetto o non conformi a quanto indicato nel bando, non verranno comunque prese in considerazione. Il comitato organizzativo declina ogni responsabilità in merito. Il materiale inviato verrà conservato presso l’archivio telematico dell’Associazione Culturale TrezeriQuarantadue ai soli fini della documentazione, escludendo ogni utilizzo commerciale a tutela degli interessi degli autori.

 

Per maggiori info sul bando e su tutta la relativa documentazione da inviare:

http://www.shingle22j.com/