PATRIZIO MARAFINI, INCISIONI E DIPINTI  ALLO SPAZIO COMEL DI LATINA

PATRIZIO MARAFINI, INCISIONI E DIPINTI ALLO SPAZIO COMEL DI LATINA

Grande successo per la mostra di Patrizio Marafini “Incisioni e Dipinti per Philippe Jaccottet” inaugurata allo Spazio COMEL Arte Contemporanea lo scorso 10 febbraio.

Oltre alla grande affluenza di pubblico che ha letteralmente invaso lo Spazio COMEL il giorno dell’inaugurazione e durante i giorni successivi, l’esposizione è stata visitata anche da studenti di alcune scuole superiori di Latina.

  Lo Russo e Bernardi

 

La mostra “Incisioni e Dipinti per Philippe Jaccottet” consta di una serie di dipinti ispirati al pometto Ninfa del poeta franco-belga, scritto dopo una visita al meraviglioso giardino di Ninfa, e di alcune incisioni che fanno parte della raccolta “Ninfa, dignus amore locus”, curata da Patrizio Marafini nel corso degli anni ed edita nel volume omonimo.

Dopo un’inaugurazione che ha visto la partecipazione a sorpresa del fisarmonicista e compositore Marco Lo Russo e dell’attrice Lina Bernardi, oltre ai già annunciati prof. Rino Caputo e il poeta Leone D’Ambrosio; è in programma un finissage che si preannuncia altrettanto interessante.

Infatti domenica 25 febbraio a partire dalle 18.30 Marco Lo Russo e Lina Bernardi torneranno a incantare il pubblico dello Spazio COMEL per salutare insieme Patrizio Marafini, nell’ultimo giorno di apertura della mostra.

Musicista di fama internazionale, artista eclettico, docente in diversi conservatori e Ambasciatore della cultura italiana all’estero, Marco Lo Russo attraverso le note della sua fisarmonica accompagnerà l’attrice Lina Bernardi, grande interprete di teatro, cinema e televisione.

Un pomeriggio di altissimo livello allo Spazio COMEL Arte Contemporanea, di respiro internazionale e con ospiti d’eccezione, come ormai la galleria di via Neghelli è solita offrire al suo pubblico.

Orari di visita: dalla domenica al venerdì ore 17.30-20.00, sabato ore 18.00-22.00, lunedì chiuso.

Ingresso Libero

,