Lettera di Andrea Mingiacchi all’ Eco del Litorale

Lettera di Andrea Mingiacchi all’ Eco del Litorale

Spett. Direttore Ruggero Alcanterini dell’Eco del Litorale

Sono Andrea Mingiacchi, direttore artistico per il monumento al pescatore. Volevo riportarle un fatto abbastanza spiacevole che spero possiate risolvere. In data 28/04/2018 la Sig.ra Nadia Cantelli, nonché sua vicedirettrice, mi ha contattato telefonicamente in merito alla questione del taglio dell’Ulivo, chiedendomi un comunicato stampa sulla questione. Noto, con immenso stupore che nel numero cartaceo appena uscito del vostro giornale è apparso si il comunicato stampa, ma con questo titolo ”Fatta la festa all’albero, arriverà il monumento.” arrecante la mia firma. Vorrei ricordarle che i comunicati stampa devono, devono essere pubblicati nella loro interezza, senza apportare alcuna modifica o aggiunta. Ritengo che il titolo dato arbitrariamente non so da chi, sia lesivo degli interessi del comitato e dello scopo perseguito. Il tutto a peggiorare con la poesia inserita sempre arbitrariamente da voi. Chiedo la rettifica nel vostro prossimo numero del nostro comunicato stampa e l’inserimento delle foto dello stato in cui si trovava l’ulivo ormai morto da me inviate a Cantelli il 28/04/18. Certo della collaborazione Colgo l’occasione per Augurargli buon fine settimana.
Andrea Mingiacchi