L’Anzio vince il recupero contro il Roma Urbe e si riprende il terzo posto

L’Anzio vince il recupero contro il Roma Urbe e si riprende il terzo posto

Una prestazione tutto cuore, grinta e muscoli vale al Rugby Anzio Club la vittoria nel recupero della prima giornata di ritorno del campionato nazionale di C1. In casa della Roma Urbe la formazione di Nocerino si è imposta per 22 a 17 al termine di una grande rimonta, concretizzatasi nei 15 minuti finali.
Il match iniziava comunque bene per i colori biancazzurri, alla prima vera apertura a largo era l’ala Adriano Di Stella a schiacciare sulla bandierina per il 7 a 0 iniziale, che diventava 10-0 grazie ad una punizione di Santarcangelo a metà frazione. Poi, dopo la spinta iniziale, l’Anzio perdeva un po’ di mordente e cedeva progressivamente terreno ai padroni di casa, i quali ad un minuto dal riposo si riportavano sul 10 a 7 grazie ad veloce riciclo dell’ovale nei 22 offensivi.
La Roma Urbe metteva a segno la seconda meta di giornata subito in apertura di tempo, e al 9° allungava sino al 17 a 10 con un piazzato. La Rac sotto di sette punti si scuoteva e da lì in poi iniziava a macinare gioco. Al 26° era Campo a schiacciare in meta al termine di una splendida azione condita da tre fulminei offload, meta però non trasformata che lasciava l’Anzio sotto di 2 punti. A due minuti dalla fine l’ottima percussione del subentrato Bizzarri apriva di fatto la strada alla seconda meta di Campo, trasformata da Santarcangelo per il 22 a 17 conclusivo. Nel finale c’era anche l’occasione per mettere a segno la quarta marcatura, che avrebbe eventualmente portato il bonus in classifica.
Comunque quattro punti meritati e importantissimi per l’Anzio, resosi autore di una prova maiuscola in difesa, dominando le fasi di mischia e touche in un match che era praticamente obbligatorio vincere.
Con questo risultato la RAC si riprende temporaneamente il terzo posto in classifica, l’ultimo utile per accedere ai play off promozione. In testa sempre la Ss Lazio Rugby 1927 con 25 punti, secondo il Roma Urbe a 16, terzo l’Anzio a 14, quarto l’Union Viterbo a 11 che, proprio come la Lazio, ha una partita in meno. E proprio la trasferta a Viterbo segnerà la ripresa delle ostilità, domenica 3 dicembre alle 14,30.
Nel fine settimana sono scesi in campo anche due formazioni del vivaio anziate. Due vittorie e una sconfitta ottenute dall’Under 12 nel raggruppamento di Anzio, e ben quattro vittorie con un solo kappaò per i più piccoli del gruppo, gli Under 6 che nel concentramento disputatosi sul campo delle Fiamme Oro a Roma hanno strappato applausi.
Il prossimo weekend vedrà impegnata l’Under 14, sabato alle 17 in un triangolare contro Nuova Tor Tre Teste Lazio e Lanuvio. Domenica ragguppamento anche le formazioni Under 8 e 10, mentre alle 11 sul campo di Lanuvio la rappresentativa Under 16 (sotto l’egida Lega Latina) riceverà la visita del Colleferro.
Sabato invece la società anziate, come ogni anno, parteciperà alla Giornata Nazionale della Colletta Alimentare. Per tutto il giorno si potranno donare alimenti per i più bisognosi direttamente presso il supermercato Iperbon di Via delle Cinque Miglia, in località Padiglione ad Anzio, dove si potrà trovare la postazione del Rugby Anzio Club.