La Croce Rossa Italiana di Ardea “Alla scoperta della Celiachia”

La Croce Rossa Italiana di Ardea “Alla scoperta della Celiachia”

La “Celiachia” o “Morbo celiaco” è una patologia molto diffusa ai giorni d’oggi e si presenta come una severa intolleranza al glutine da parte di soggetti geneticamente predisposti ; infatti al contrario di come erroneamente si pensa, non si tratta di un’allergia bensì di una malattia autoimmune.

I Volontari della Croce Rossa Italiana del Comitato di Ardea hanno deciso, quindi, di dedicare alla Celiachia un’intera giornata per aiutare tutte le persone, affette e non, a reperire notizie utili per affrontare al meglio una vita priva di glutine e sfatare tutti i falsi miti.

L’evento “Alla scoperta della Celiachia”, inquadrato nel più ampio progetto di Educazione alimentare portato avanti dai Giovani di Croce Rossa, si è tenuto sul Lungomare degli Ardeatini a Marina di Ardea presso lo stabilimento balneare Sayonara che ha gentilmente ospitato i Volontari mettendo a disposizione un’ampia area sulla spiaggia per il montaggio dei gazebi come punto di stazionamento per le varie attività CRI effettuate.

Sotto i gazebi di Croce Rossa Italiana, per tutta la giornata, è stata presente un’èquipe di specialisti composta da due farmacisti e da un medico; questo team di esperti ha offerto consulenze gratuite a chiunque aveva bisogno di informazioni riguardanti la Celiachia, come tante mamme confuse sui sintomi del proprio figlio.

A disposizione di tutti, è stata adibita un’esposizione di prodotti senza glutine da far assaggiare in maniera del tutto gratuita, così da sensibilizzare i presenti al sapore del “senza glutine” ed avvicinarli così a tutte le persone affette da celiachia che, come unica terapia, seguono una dieta senza glutine talvolta con problemi di attuazione per motivi logistici, economici e organolettici; degli stessi prodotti ne hanno beneficiato i celiaci presenti in spiaggia felici di poter trovare una grande varietà di alimenti nuovi da scoprire ed assaporare.

celiachia ardea 2

Proprio la varietà delle attività aggiuntive proposte, invece, ha contribuito a conquistare i bagnanti presenti che fin dalla mattina si sono resi interessati e disponibili a partecipare. La prima attività svolta è stata una dimostrazione di “Semina in acqua” ad opera degli “Operatori Polivalenti di Salvataggio in acqua” (OPSA), una particolare tecnica di rilascio dei soccorritori per il recupero di persone in pericolo di annegamento; la collaborazione sinergica in questa dimostrazione tra Croce Rossa e la Protezione Civile nonché l’eccellente risultato ottenuto hanno prodotto lo stupore ed il plauso delle di tutte le persone che si sono godute lo spettacolo dalla riva.

Altra attività che ha affollato il gazebo, è stata la dimostrazione di “Manovre Salvavita Pediatriche”(MSP), una lezione informativa sulle tecniche di rianimazione cardiopolmonare e di disostruzione delle vie aeree di bambini e lattanti; grande successo per le mamme curiose che hanno provato sui manichini messi a disposizione da Croce Rossa Italiana, le tecniche mostrate; tante le adesioni per il prossimo corso.

Per garantire inoltre la sicurezza di tutti i partecipanti nonché dei bagnanti presenti, è stata presente a disposizione per l’intera giornata, un’ambulanza con equipaggio di soccorritori esperti pronti ad intervenire tempestivamente qualora se ne fosse presentata la necessità.

L’intera giornata è stata realizzata non solo grazie all’impegno e la dedizione di tutti i Volontari che hanno partecipato, ma anche grazie al generoso contributo economico di alcuni “Sostenitori” del territorio che hanno permesso al Comitato di Ardea di stampare le locandine pubblicitarie da affiggere sul territorio, di creare Volantini con le informazioni da distribuire in loco e di reperire tutti quei prodotti utilizzati per la degustazione gratuita.

Questa giornata patrocinata dal Comune di Ardea e all’insegna dell’informazione, è stata amata e ben accolta dalla popolazione che aspetta con trepidazione una “seconda edizione” già in cantiere da parte dei Volontari di Croce Rossa del Comitato di Ardea. Per ulteriori informazioni e per contattare i volontari di Ardea è possibile utilizzare i seguenti recapiti: 3771937878 o cl.ardea@cri.it.

Angelo Rendina

,