IL 2 GIUGNO TRA LA GENTE

IL 2 GIUGNO TRA LA GENTE

Dichiarazione del Capogruppo PD di Anzio, Andrea Mingiacchi, in merito ai festeggiamenti per l’anniversario della Repubblica.

“Oggi 2 giugno alle celebrazioni della Repubblica Italiana, il Partito Democratico di Anzio ha partecipato ai festeggiamenti tra i cittadini. Non abbiamo accolto l’invito del Sindaco a schierarci assieme a tutti gli altri consiglieri comunali nella parata, perchè tra i gonfaloni presenti tra le forze armate era presente anche quello della X Mas.

Riteniamo che questo simbolo non rappresenti storicamente tutte quelle persone che hanno combattuto e creduto nella Repubblica Italiana, dato il contributo offerto dalla X Mas per contrastare l’avanzata alleata dopo il cosiddetto sbarco di Anzio, sulla Linea Verde e nel Polesine, nonché per le operazioni contro la resistenza italiana.
Pur immaginandoci, che l’associazione della X Mas abbia negli anni riconosciuto la Costituzione Italiana e che ci siano stati ripensamenti in merito agli episodi storici compiuti, riteniamo, che non sia quello un simbolo in linea con i festeggiamenti del 2 giugno”.

,