FORZA RAGAZZI!

FORZA RAGAZZI!

I giovani dei Dolphins Anzio verso la finale scudetto di baseball a Modena. Il messaggio del Sindaco De Angelis: “In bocca al lupo ai nostri ragazzi”  

 “Un grande in bocca al lupo ai ragazzi dei Dolphins Anzio che, il prossimo 30 settembre, saranno impegnati nella finale scudetto giovanile di baseball. Complimenti al Presidente Umberto Pineschi, al coach, alla dirigenza, a tutta la squadra ed alle famiglie che, con impegno e passione, seguono questi ragazzi nelle loro imprese sportive”.

E’ il messaggio del Sindaco di Anzio, Candido De Angelis, alla squadra giovanile di baseball dei Dolphins Anzio che domenica 30 settembre, si recherà a Modena per disputare la final four scudetto, contro Rimini, San Marino e Duck Staranzano, formazioni che hanno scritto la storia del baseball in Italia.

Ricordiamo che la squadra dei Dolphins Anzio, allenata da Stefano Caiazzo, supportato da Maurizio Guerra,  è alla prima esperienza in una finale per l’assegnazione del titolo nazionale di baseball under 12, che va a coronare una stagione strabiliante dove, oltre al raggiungimento della predetta finale, ha messo sulla propria bacheca societaria, l’importante torneo di Collecchio.

Oltre lo staff tecnico i ragazzi sono accompagnati dai dirigenti Corrado Capomaggi, Francesco Bisicchia e Mauro Zecchinelli

Questo il roster che ha conquistato la final four: Cristiano Bisicchia, Antonio Caiazzo, Giorgio Di Rosa, Simone Leonardi, Luca Marrocchi, Matteo Marucci, Matteo Mautone, Umberto Pineschi, Marco Ricci, Vincenzo Zecchinelli, Gianpaolo Mascioli

Per l’occasione il presidente Pineschi ha postato sul sito facebook della squadra un bellissimo ringraziamento a tutti coloro che hanno reso possibile questo ‘sogno’, che noi abbiamo voluto riportare:  “Per noi è un grande risultato già essere a questo appuntamento – dice Umberto Pineschi, presidente dei Dolphins Anzio – siamo nati quattro anni fa, abbiamo avviato una programmazione che ci ha portato a raggiungere le finali ma che ha dietro il bel risultato del softball e soprattutto i ragazzi delle altre squadre giovanili che hanno ben figurato. Abbiamo riportato questo sport straordinario tra i bambini di Anzio e questo era il nostro obiettivo, andiamo a Modena con lo spirito di giocarci questa opportunità e accetteremo il risultato del campo. Voglio ringraziare – conclude il presidente – i tecnici, i dirigenti, i genitori, tutti i ragazzi e le ragazze che giocano con le nostre squadre e gli sponsor che stanno sostenendoci anche per queste trasferte legate alle finali”.

 

,