C’è un trenino lungo lungo…

C’è un trenino lungo lungo…

Dal 7 luglio, dalle 16.30 all’1.00, con l’arrivo della stagione estiva riparte il trenino turistico che collega l’area parcheggio La Piccola con il centro cittadino. Servizio gratuito dal lunedì al giovedì; 1 euro a corsa nel fine settimana ed euro 1,50 andata e ritorno. I bambini fino a 10 anni sempre gratuiti  

E-state ad Anzio: con l’inizio della stagione estiva, che prevede in calendario importanti percorsi storici pianificati dal Museo Civico Archeologico e tutta una serie di appuntamenti culturali, musicali e teatrali, da sabato 7 luglio, sarà attivo il trenino turistico, gestito dalla ditta Gioia Bus, che collega il centro storico con l’area parcheggio La Piccola, nei pressi della stazione ferroviaria di Anzio.

Villa Adele, la Villa Imperiale di Nerone, Via Fanciulla d’Anzio, Villa Sarsina, il Porto, la Chiesa Madre Santi Pio e Antonio, sono alcune delle fermate del trenino turistico che, nel suo percorso, toccherà gran parte dei luoghi simbolo della Città di Anzio.

Il servizio, dal 14 luglio al 19 agosto, con corse ogni 45 minuti circa, dalle ore 16.30 all’1.00, sarà attivo tutti i giorni. Inoltre, nei fine settimana del 7 e 8 luglio, del 25 e 26 agosto e dell’1 e 2 settembre, in previsione dell’elevata affluenza turistica, il trenino effettuerà il servizio nella stessa fascia oraria.

 Dal lunedì al giovedì, per quattro giorni settimanali, il servizio navetta è gratuito. Nei fine settimana (venerdì, sabato e domenica) il costo di una sola corsa prevede un contributo pari a 1 euro; il biglietto, valido per la corsa andata/ritorno, è pari a 1,50 euro.

Il biglietto, per i bambini fino a 10 anni, è sempre gratuito.