BANDIERE SUL MARE

BANDIERE SUL MARE

Anche quest’anno l’Ufficio Circondariale Marittimo della Guardia Costiera di Anzio ospiterà per la settima volta la manifestazione ‘Bandiere sul mare’ organizzata dall’Associazione Warriors at Anzio, uno degli eventi che caratterizzeranno le celebrazioni del  71^ anniversario dello sbarco di Anzio.

Il tema prescelto per questa edizione è ‘Dalle spiagge di Anzio e Nettuno a quelle di Iwo Jima e Okinawa’

bandiere sul mare

La mostra fotografica verrà inaugurata lunedì 19 gennaio alle ore 11, alla presenza del Comandante del Porto di Anzio, Luigi Vincenti, del Sindaco di Anzio, Luciano Bruschini, del sindaco di Nettuno Alessio Chiavetta e di altre autorità civili, militari e religiose.

Le uniformi, i cimeli e i documenti esposti sono tutti rigorosamente originali, e per la maggior parte dei casi appartenuti proprio ai veterani dello sbarco, saranno esposti fino al 25 Gennaio 2015, giorno della rievocazione dello Sbarco degli Alleati e della sfilata dei mezzi militari in molti quartieri anziati.

L’iniziativa è organizzata, come nelle precedenti edizioni, dall’Associazione Warriors at Anzio”, rappresentata dai signori Sisto Orlandini e Giuseppe Tulli in collaborazione con l’Ufficio Circondariale Marittimo di Anzio il cui comandante si è avvalso della preziosa collaborazione del Luogotenente Np Domenico Tenace.

“La mostra” –dicono i due organizzatori– “prende in esame il periodo 1944-1945 e illustra, oltre alla guerra sul nostro territorio, anche i teatri di guerra della Francia, con alcune uniformi e foto del D-Day, e quello del Pacifico, con le divise americane e giapponesi dell’assalto statunitense alle prime isole del territorio nipponico”.

L’ingresso alla mostra sarà libero con orari di visita dalle 09.00 alle 12.00 e dalle 16 alle 18 fino al 25 gennaio 2015.